di Chiara Buda, insegnante di Neshamayoga e Operatrice Olistica

Cos’è lo Yoga? Quali benefici comporta? Per chi è adatto?

Oggigiorno, nel 21esimo secolo, si sta sempre di più recuperando l’eredità spirituale, base fondamentale dello Yoga. Questo è uno dei motivi per cui questa disciplina si sta divulgando sempre di più.

Per questo abbiamo pensato di rispondere ad alcune domande che spesso vengono poste: Cos’è? Perché praticarlo? Per chi è adatto? Dove e come posso praticarlo?

Nonostante al centro di questa disciplina vige un percorso spirituale, dalla sua pratica si possono ottenere benefici concreti, a prescindere dagli obiettivi spirituali.

Che cos’è lo Yoga?

Lo Yoga è una disciplina molto antica, nata in India. Affonda le sue radici nella millenaria filosofia vedica che a sua volta è alla base di tradizioni tra cui l’Induismo, il Buddhismo e il Tantra.
La parola Yoga deriva dal termine sanscrito yuj, che significa “unire”, “unione”.
Anche le parole italiane “coniugare” e “giogo”, per esempio, hanno la stessa radice.


Che cosa unisce lo Yoga?

Lo Yoga è il legame che mette in equilibrio gli opposti, li riconcilia e li conduce al completamento: unisce il corpo e la mente, ma anche gli individui tra di loro e l’individuo con la coscienza universale.

Lo yoga come pratica spirituale di crescita personale

Molte persone in Occidente si avvicinano allo Yoga come a una forma di ginnastica, uno stretching per tonificare il corpo e ridurre lo stress.

Lo Yoga porta indubbiamente molti benefici a livello psicofisico, lavorando sia sulle ossa, i muscoli e le articolazioni, ovvero la struttura del nostro corpo, che sugli organi interni e sulla circolazione.


Ben presto però, con la pratica regolare, ci si rende conto che oltre a sciogliere le tensioni e a rinforzare la muscolatura lo Yoga aiuta a concentrare la mente e a comprendere meglio il nostro corpo e la sua energia.


Il senso di pace, di benessere e di risveglio delle energie che si prova durante e dopo la pratica rivela la natura di questa disciplina: un percorso di crescita personale che porta alla consapevolezza di sé, all’armonia con noi stesse/i e con tutto ciò che ci circonda.

Lo Yoga: una pratica per tutte e tutti

Lo Yoga opera su ogni singolo aspetto della persona: fisico, emozionale, fisico, psichico e spirituale. I tanti modi di praticare lo Yoga includono gli esercizi di respirazione, Pranayama, la meditazione, i mantra e naturalmente la postura, che è di certo l’aspetto dello Yoga più familiare e riconoscibile, anche per chi ancora conosce poco questa disciplina.


Le posizioni in sanscrito sono chiamate asana. Il loro esercizio consente alle energie vitali di fluire al meglio e va eseguito nei limiti delle proprie capacità, senza sforzo.


Ciò che è importante è infatti il progresso graduale di miglioramento, non l’esecuzione perfetta della posizione.


Lo Yoga è adatto a tutte e a tutti e chiunque può praticarlo, indipendentemente dal sesso, dal livello di preparazione fisica e dall’età.


Man mano che l’esercizio delle asana si perfeziona, si evolve anche la consapevolezza di sé, del proprio corpo, del proprio respiro e del proprio pensiero.


Lo Yoga è per tutte e tutti anche nei suoi aspetti interiori.


Non è una religione, ma piuttosto una pratica spirituale. Benché le sue origini possano apparire lontane nel tempo e nello spazio, gli obiettivi, i metodi e i benefici dello Yoga sono universali e attuali nell’Occidente moderno, così come nell’antica India.

Oggi c’è chi si avvicina allo Yoga ricercandone i benefici per la forma fisica, chi con l’intenzione di condurre una vita più sana, chi per placare la mente, chi per rispondere a un bisogno spirituale.

Qualunque sia il motivo di questo incontro e qualunque sia la via yogica intrapresa, lo Yoga sarà “un’avventura nella consapevolezza”

– Yogi Bhajan

Vuoi sperimentare anche tu lo Yoga? Cerchi delle compagne di viaggio per fare questa esperienza insieme?

Partecipa a 2 giorni intensi di workshop dinamici ed immersivi: dallo Yoga, alla Meditazione, dall’Arteterapia, al Teatro, alla Sostenibilità da ogni punto di vista e molto altro. 

CLICCA QUI PER PRENOTARE IL TUO POSTO!

Per due giorni ci dedicheremo completamente a noi, immergendoci nella natura.

Inoltre sarà l’occasione perfetta per conoscere altre donne con cui confrontarsi, coltivare insieme le proprie idee, passioni e talenti. E perché no? Anche per scoprirne e coltivarne di nuovi!

Vuoi sostenerci?

Scopri anche il nostro progetto su Eppelacliccando qui. Puoi sostenerci in tantissimi modi, ad esempio acquistando un biglietto sospeso.

Aiuterai una donna a riscoprirsi, a credere in se stessa, a individuare e coltivare i propri talenti, le proprie soft skills.

Grazie a te una donna a inizierà a scoprire la propria voce, per imparare ad esprimersi in ogni angolo della società.

SCOPRICI SU EPPELA!